Articoli con categoria "Questioni di teoria"

Il doppio vincolo: Heidegger e Tafuri

All’origine del pensiero di Martin Heidegger- c’è un equivoco in buona parte ereditato dalla cultura tedesca ottocentesca. Consiste in una triplice credenza: che il pensiero logico scientifico nasca con la filosofia greca; che prima del logos greco c’era- un vivere [...]

Marzo 29, 2014 Questioni di teoria

La frontiera in architettura

  Cosa e’ la frontiera in architettura? Ecco una bella domanda alla quale e’ difficile dare una risposta. Si potrebbe tentarne una dicendo: e’ ciò che separa due identità. La risposta e’ però, per troppi aspetti, generica. Ogni architetto ha [...]

Marzo 29, 2014 Questioni di teoria

Architettura è arte

Architettura è arte Ecco il testo- redatto per il libro Translating Rooms, nuove tecnologie dell’abitare a cura di Fabrio Briguglio e Patrizia Ferri ( Gangemi Editori, Rma 2008). Lo scritto e’ stato rielaborato a partire dal testo Arte e’ architettura [...]

Marzo 29, 2014 Questioni di teoria

Vuoto, grado zero, eteronomia

In architettura il vuoto compare in due accezioni diverse: a) come contrapposto al pieno secondo un metodo di progettazione che privilegia lo spazio in cui si muove l’uomo rispetto agli involucri che lo delimitano; b) come grado zero, cioè come [...]

Marzo 2, 2014 Questioni di teoria

La teoria come ostacolo epistemologico

Parafrasando Gaston Bachelard, secondo il quale la filosofia è un ostacolo epistemologico, si potrebbe dire che la teoria sia un’ostacolo della stessa natura all’evoluzione dell’architettura. Non nel senso banale e scioccamente riduttivo che la teoria sarebbe inutile, come- sarebbe del [...]

Gennaio 20, 2014 Questioni di teoria

Contro la autonomia: steccati disciplinari

Fino al novecento il concetto di autonomia è stato considerato di notevole importanza per la definizione di una disciplina. Che per avere valore doveva essere, appunto, autonoma rispetto alle altre. In base a un ragionamento semplice quanto efficace: se una [...]

Gennaio 2, 2014 Questioni di teoria

Disegnare è importante?

Disegnare è importante e nessuno vuole metterne in dubbio il valore. Inoltre, i disegni irrealizzabili possono, anzi debbono, essere utili alla ricerca architettonica. Il disegno non può però essere un succedaneo dell’architettura, cosi’ come non possono esserlo la poesia, la [...]

Novembre 25, 2013 Questioni di teoria

Contro il metodo

Sovente si ha del critico l’idea che egli debba essere affiliato a una poetica di cui è il promotore o il difensore. Da qui mostre di parte, riviste di tendenza ecc… Questo modello presuppone una concezione “sostanzialista” dell’architettura. Il critico [...]

Ottobre 18, 2013 Questioni di teoria

Artificialmente architettura

Naturalmente architettura Due termini sono opposti se “stanno di fronte, dall’altra parte rispetto a un punto o a una linea di riferimento” come per esempio buono e cattivo, bianco e nero. Sono invece contraddittori se si escludono a vicenda: per [...]

Agosto 3, 2012 Questioni di teoria

Ibelings e il gioco dell’ossificazione

Per Hans Ibelings, lo storico dell’architettura è un apprendista semplificatore e banalizzatore. Sarebbe meglio dire: un ossificatore. Dei tanti edifici di buona qualità che si producono in un certo periodo, ne seleziona una piccola percentuale per far cadere gli altri [...]

Aprile 9, 2011 Questioni di teoria